Riqualificazione energetica - Detrazioni fiscali 65%         Per   chi   sostiene   spese   per   i   lavori   di   riqualificazione   energetica   sugli   edifici   è   prevista   la   possibilità di    beneficiare    di    una    detrazione    d'imposta    Irpef    pari    al    65%    per    le    spese    sostenute    fino    al 31/12/2014 e fino al 30/05/2015 per le parti comuni. Le tipologie di interventi per i quali trova applicazione l'agevolazione fiscale sono: - Riqualificazione energetica di edifici esistenti   - Coibentazione pereti con sistema a cappotto o contro parete interna - Coibentazione solai di copertura - Sostituzione finestre ed  infissi, scuri, persiane, avvolgibili, cassonetti ed accessori - Installazione di pannelli solari termici   - Sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale (generatore di calore a condensazione) Gestiamo   le   pratiche     necessarie   alla   predisposizione   delle   abilitazioni   amministrative   richieste dalla   vigente   legislazione   edilizia   in   relazione   alla   tipologia   di   lavori   da   realizzare;   entro   90   giorni dalla    fine    dei    lavori    trasmettiamo    all'ENEA    copia    dell'attestato    di    certificazione    energetica    o qualificazione   energetica   (allegato   A)   e   la   scheda   informativa   relativa   agli   interventi   realizzati (allegato E o F). Ristrutturazione edilizia - Detrazioni fiscali 50% Fino   al   31/12/2014,   per   chi   sostiene   spese   per   i   lavori   di   ristrutturazione   edilizia   è   prevista   la possibilità usufruire della detrazione d’imposta Irpef pari al 50%. Gestiamo   le   pratiche   necessarie   alla   predisposizione   delle   abilitazioni   amministrative   richieste dalla    vigente    legislazione    edilizia    in    relazione    alla    tipologia    di    lavori    da    realizzare,    quali    ad esempio   gli   interventi   di   recupero   edilizio,   di   manutenzione   ordinaria   e   straordinaria,   realizzati sugli immobili prevalentemente residenziali. Hanno   diritto   alla   detrazione:   il   proprietario   o   il   nudo   proprietario;   il   titolare   di   un   diritto   reale   di godimento (usufrutto, uso, abitazione o superficie); l’inquilino o il comodatario.
1/2
BROCHURE 50 % BROCHURE 65 %
NiMastudio | Via Guido Negri, 3/c - 31100 Treviso - Telefono 348.2410895 - 327.1593929 - Copyright 2013  NiMastudio
web design by  NiMastudio