Progettazione linee vita L’obbligo   del   montaggio   delle   linee   vita   nasce   dall’esigenza   di   rispettare   il   decreto   legislativo   del   9 aprile   2008   n.81   “Testo   Unico”   coordinato   con   il   decreto   legislativo   del   3   agosto   2009   n.106   dove   si puntualizza   che:   ovunque   esista   il   rischio   di   caduta   dall’alto,   dobbiamo   adoperarci   per   eliminare il rischio a tale pericolo. Ogni   regione   di   conseguenza   al   “Testo   Unico”   ha   applicato   in   tempi   diversi   delle   leggi   regionali   e per   il   Veneto   si   fa   riferimento   alla   Dgr   n.2774   del   22   Settembre   2009   e   alla   delibera   n.   97   del   31 gennaio 2012, nella quale vengono specificati i documenti che devono accompagnare una linea vita: -Progetto,   firmato   da   un   tecnico   specializzato,   con   indicato   il   posizionamento   del   sistema   linea   vita e calcolo strutturale degli ancoraggi. -Certificazione dei prodotti secondo la norma UNI EN 795. -Manuali tecnici di montaggio, uso e manutenzione. -Dichiarazione di corretto montaggio conforme al progetto e al manuale del produttore. La   nostra   struttura   segue   la   progettazione   e   redazione   dell’elaborato   grafico   con   la   descrizione   dei rischi   e   delle   modalità   di   utilizzo   del   sistema   anticaduta,   evidenziando   i   percorsi   da   seguire   in   base alla disposizione degli ancoraggi. I   fattori   che   condizionano   il   posizionamento   degli   ancoraggi   sono   la   forma   strutturale   dell'edificio, gli   accessi   in   copertura,   i   modi   di   transito,   le   lavorazioni   e   manutenzioni   che   potranno   essere eseguite sulla copertura e l’ uscita o discesa dalla copertura. L’analisi si conclude con l’individuazione dei DPI idonei al sistema. Le   scelte   effettuate   in   fase   di   progettazione   sono   volte   a   rendere   sicura   la   copertura,   garantendo   al contempo   comodità   e   facilità   di   utilizzo.   Progetto   ed   elaborato   grafico   devono   permettere   agli utilizzatori   dettagliate   informazioni   sui   rischi   specifici   esistenti   nell’ambiente   in   cui   sono   destinati ad operare e sulle misure di prevenzione e di emergenza adottate in relazione alla propria attività. Verifichiamo   inoltre,   mediante   calcoli,   la   resistenza   della   struttura   di   supporto   per   valutarne   la capacità di sopportare i carichi indotti da un'eventuale caduta di un operatore. Responsabile linee vita: Nicola Piovesan ing. tel. 3409132473 - email:   nikopvs@gmail.com
NiMastudio | Via Guido Negri, 3/c - 31100 Treviso - Telefono 348.2410895 - 327.1593929 - Copyright 2013  NiMastudio
web design by  NiMastudio